• 0131 254 253

Privacy e trasparenza

LA PRIVACY POLICY DI QUESTO SITO

PERCHE' QUESTO AVVISO?
In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.
Si tratta di un'informativa che è resa anche ai sensi dell'art.13 del d.lgs. n.196/2003 e dell'art. 13 del  Regolamento Europeo 2016/679  Codice in materia di protezione dei dati personali a coloro che interagiscono con i servizi web di Centro Studi Alexandria s.r.l., accessibili per via telematica a partire dall'indirizzo http://www.alexandriainternationaschool.org
L’informativa è resa solo per il presente sito e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link.
L’informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall’art. 29 della direttiva n. 95/46/CE , hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.
Nonchè secondo le disposizioni del nuovo Regolamento Europeo 2016/679 secondo cui il trattamento dei dati personali che riguardano i componenti della Sua famiglia sarà improntato ai principi di liceità e trasparenza, a tutela della Vostra riservatezza e dei Vostri diritti. Le forniamo quindi le seguanti informazioni sul trattamento dei dati personali.

IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO
A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.
Il Titolare del loro trattamento è:  Centro Studi Alexandria s.r.l. nella persona del suo Legale rappresentante, con indirizzo in via Don Luigi Orione, 1 - Alessandria
E-mail: info@alexandriainternationalschool.org

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot.
Il Responsabile inerno del trattamento è: avv. Mario Calvo.

LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI
I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso
Centro Studi Alexandria s.r.l. , e sono curati solo da personale incaricato del trattamento, oppure da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione.
Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso.
I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informativo sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario (es. servizio di spedizione).

TIPI DI DATI TRATTATI
Dati di navigazione
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni.

Dati forniti volontariamente dall'utente
L'invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.
Specifica informativa di sintesi viene riportata nella pagina del sito predisposta per la richiesta di informazioni.

COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito.
Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti.
L’uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.
I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente.

FACOLTATIVITA’ DEL CONFERIMENTO DEI DATI
A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta al Garante o comunque indicati in contatti con l'Ufficio per sollecitare l’invio di materiale informativo o di altre comunicazioni.
Il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.
Per completezza va ricordato che in alcuni casi (non oggetto dell’ordinaria gestione di questo sito) l’Autorità può richiedere notizie e informazioni ai sensi dell'art 157 del d.lgs. n. 196/2003, ai fini del controllo sul trattamento dei dati personali. In questi casi la risposta è obbligatoria a pena di sanzione amministrativa.

MODALITA' DI TRATTAMENTO DEI DATI
I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Il trattamento sarà effettuato sia con strumenti cartacei che elettronici, nel rispetto delle misure di sicurezza indicate dal Codice e delle altre individuate dalla Direzione Generale degli Archivi presso il Ministero dei Beni Culturali;
I dati sensibili e giudiziari non saranno oggetto di diffusione; tuttavia, alcuni di essi potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici nella misura strettamente indispensabile per svolgere attività istituzionali previste dalle vigenti disposizioni in materia sanitaria, previdenziale, tributaria, giudiziaria e di istruzione, nei limiti previsti dal D.M. 305/2006, pubblicato sulla G.U. n° 11 del 15.01.2007;
l’Istituzione scolastica può comunicare o diffondere, anche a privati e per via telematica, dati relativi agli esiti scolastici degli alunni per finalità di orientamento, formazione e inserimento professionale, solo su richiesta degli interessati, secondo quanto disposto dall’articolo 96, comma 1, del Codice;
per consentire ai genitori l'assolvimento dell'obbligo di garantire l'istruzione dei figli maggiorenni, che siano ancora non autosufficienti e conviventi, così come indicato dalle norme vigenti (cfr. Cod. Civ. articoli 148 cc e 155- quinquies) e dai pronunciamenti giurisprudenziali (cfr., ad esempio, Corte Cass. n° 4765 del 3 aprile 2002), è permesso ai genitori medesimi l'accesso alle informazioni riguardanti il rendimento scolastico e la frequenza dei figli maggiorenni rientranti nelle categorie più sopra indicate (non autosufficienti e ancora conviventi);
Per l’attuazione dei piani di lavoro annuali dei vari insegnamenti e in ottemperanza alle linee guida ministeriali per i diversi indirizzi del Liceo, l’istituto mette a disposizione degli allievi laboratori con PC connessi ad Internet (con account nominativo e password personale segreta), il cui uso – in base al regolamento disciplinare e di Istituto ed ai regolamenti dei laboratori - è consentito solo per le attività scolastiche programmate e indicate di volta in volta dai docenti e non per navigazione personale, download arbitrario di materiali digitali, accesso a chat riservate o ad account di posta personali o a profili personali su social network e affini. Pertanto gli addetti alla supervisione e manutenzione delle macchine non vengono a contatto con dati di navigazione riservati degli allievi e non vengono trattati dati sensibili o riservati degli allievi a meno che introdotti abusivamente da questi in violazione delle regole suddette. In ottemperanza a) al dovere di vigilare sugli allievi per evitare che essi arrechino danno a sé stessi o a persone o a beni di terzi, b) al dovere di tutela della sicurezza dei dati e dei sistemi informatici della scuola c) al dovere di garantire il rispetto della legge durante l’uso della strumentazione scolastica e negli ambienti scolastici, nonché per poter verificare il rispetto del regolamento di istituto ed irrogare le eventuali sanzioni di cui al regolamento disciplinare del Liceo, le postazioni del docente o dell’assistente di laboratorio possono essere dotate di software in grado di verificare l’attività effettivamente svolta durante la lezione da ciascun allievo sul PC in dotazione.
 Per le ragioni di cui ai punti a), b) e c), inoltre, le apparecchiature di rete preposte al collegamento verso internet (PC della scuola o tablet e altri dispositivi mobili di elaborazione/comunicazione cui si consenta l’accesso alla rete wi-fi della scuola) generano un registro di log, contenente le informazioni relative ai siti visitati mediante ciascun dispositivo. Tale registro memorizza l’indirizzo fisico delle postazioni di lavoro e/o il codice mac dei dispositivi utilizzati nonché i riferimenti dell’utente e, in caso di violazione delle vigenti normative, può essere oggetto di accesso da parte del Dirigente Scolastico o di un suo fiduciario autorizzato ad hoc, nonché messo a disposizione dell’autorità giudiziaria o di altri soggetti individuati dalla legge che ne facciano espressa richiesta.

DIRITTI DELL'INTERESSATO
Ai sensi dell'art.7 del Codice in materia di protezione dei dati personali (d.lgs 196/2003 e Regolamento Europeo 2016/679)
I soggetti a cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati, di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione, l'aggiornamento o la rettificazione, chiederne la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Le richieste in questione vanno rivolte al titolare del trattamento.

DATI SENSIBILI
I dati personali definiti come "dati sensibili"o come "dati giudiziari" dal Codice e i dati previsti dagli art.9 e 10 del Regolamento saranno trattati esclusivamente dal personale della scuola, appositamente incaritaco,  secondo quanto previsto dalle disposizioni di legge e di regolamento citate al precedente punto e nel rispetto del principio di stretta indispensabilità dei trattamenti.

COMUNICAZIONE DEI DATI
I dati personali potranno essere comunicati a soggetti pubblici (quali, ad esempio, ASL, Comune, Provincia, Ufficio Scolastico Regionale e Ambiti Territoriali, organi di Polizia Giudiziaria, organi di Polizia Tributaria, Guardia di Finanza, Magistratura) nei limiti di quanto previsto dalle vigenti disposizioni di legge e di regolamento e degli obblighi conseguanti per codesta Istituzione Scolastica; i dati relativi agli esiti scolastici degli alunni potranno essere pubblicati mediante affissione all'albo della scuola nei limiti delle vigenti disposizioni in materia.
Tali dati personali potranno essere trattati, solo ed esclusivamente per le finalità istituzionali della scuola, anche se raccolti non presso l' Istituzione Scolastica ma presso il Ministero dell'Istruzione e le sue articolazioni periferiche, presso altre Amministrazioni dello Stato, presso Regioni ed Enti locali, presso Enti con cui la scuola coopera in attività e progetti previsti dal Piano Triennale dell'Offerta Formativa;

FINALITA' DEL TRATTAMENTO
I dati da Lei forniti potranno essere comunicati a terzi soggetti che forniscono servizi a codesta Istituzione Scolastica quali, a titolo esemplificativo, agenzie di viaggio e strutture ricettive (esclusivamente  in relazione a gite scolastiche, viaggi d'istruzione e campi scuola), imprese di assicurazine (in relazione a polizze in materia di infortunistica), eventuali ditte fornitrici di altri servizi (quali ad es. software gestionali, registro elettronico, servizi digitali). La realizzazione di questi trattamenti costituisce una condizione necessria affinché l'interessato possa usufruire dei relativi servizi; in caso di trattamenti continuativi, le ditte in questione sono nominate responsabili esterni del trattamento, limitatamente ai servizi resi.

ATTIVITA' FORMATIVA
Si fa inoltre presente che è possibile che: foto di lavori e di attività didattiche afferenti ad attività istituzionali della scuola inserite nel Piano Triennale dell'Offerta Formativa (quali ad esempio foto relative ad attività di laboratorio, visite guidate, premiazioni, partecipazione a gare sportive, ecc..) vengano pubblicate sul sito istituzionale e/o sul giornalino della scuola; vengano effettuate durante l'anno foto di classe; vengano effettuate riprese, da parte della scuola, di alcune attività didattiche e istituzionali. In caso di pubblicazione di immagini e/o video sul sito istituzionale il trattamento avrà natura temporanea dal momento che le suddete immagini e video resternanno sul sito solo per il tempo necessario per la finalità cui sono destinati. Nei video e nelle immagini di cui sopra i minori saranno ritratti solo nei momenti "positivi" (secondo la terminologia utilizzata dal Garante per la protezione dei dati personali e dalla Carta di Treviso del 5 ottobre 1990 e successive integrazioni) legati alla vita della scuola: apprendimento, recite scolastiche, competizioni sportive, progetti esterni. Si fa presente che per ulteriori informazioni e delucidazioni, o per segnalare la volontà di non aderire a determinate iniziative o servizi tra quelli indicati nel presente documento, è possibile rivolgersi al Responsabile Interno del trattamento dei dati personali della scuola.
Il conferimento dei dati richiesti e il conseguente trattemento sono obbligatori, fatte salve le eccezioni di legge, in quanto previsti dalla normativa vigente; l'eventuale rifiuto a fornire tali dati potrebbe comportare il mancato perfezionamento dell'iscrizione e l'impossiblità di fornire all'alunno tutti i servizi necessari per garantire il suo diritto all'istruzione ed alla formazione.

P3P
La presente informativa sulla privacy è consultabile in forma automatica dai più recenti browser che implementano lo standard P3P (“Platform for Privacy Preferences Project”) proposto dal World Wide Web Consortium (www.w3c.org).

Ogni sforzo verrà fatto per rendere il più possibile interoperabili le funzionalità di questo sito con i meccanismi di controllo automatico della privacy disponibili in alcuni prodotti utilizzati dagli utenti.

Considerando che lo stato di perfezionamento dei meccanismi automatici di controllo non li rende attualmente esenti da errori e disfunzioni, si precisa che il presente documento costituisce la “Privacy Policy” di questo sito che sarà soggetta ad aggiornamenti (restano le varie versioni consultabili al medesimo indirizzo).

Link utili

Prossimi eventi

    Non ci sono eventi da visualizzare

Altri eventi Calendario